BLOG

Gli ultimi post del mio blog
cosa sono le emozioni
Parole

Guida pratica alle emozioni

Cosa sono le emozioni? Nel suo lemma, il termine emozione si fa derivare dal francese émotion, a sua volta derivato dal verbo latino emovere, dal significato di portare fuori, smuovere, agitare. Secondo il vocabolario online Treccani, “in psicologia, il termine indica genericamente una reazione complessa di cui entrano a far parte variazioni fisiologiche a partire da uno stato omeostatico di base ed esperienze soggettive variamente definibili (sentimenti), solitamente accompagnata da

LEGGI DI PIU' »
horror vacui e importanza del vuoto
Darkside

L’horror vacui e l’importanza del vuoto nella nostra vita

Immagina di avere una giornata completamente vuota: nessun impegno, nessun appuntamento, niente lavoro, niente incombenze. Come ti sentiresti? Forse la prima sensazione sarebbe la gioia: una giornata tutta per te, da riempire come vuoi. Un lusso che capita di rado. Dopo l’entusiasmo iniziale, è probabile che inizierebbe a farsi strada dentro di te un senso di angoscia e di oppressione. Abbiamo bisogno di regolare le nostre giornate con scadenze e

LEGGI DI PIU' »
come posso zittire la vocina critica e godermi la vita
Cara Giò

Come posso zittire la vocina critica e godermi la vita?

Cara Giò, mi hanno sempre insegnato che il valore di una persona è dato dal valore in soldi e dal successo sul lavoro ma io non sono per niente d’accordo! Nonostante tutti i miei sforzi per staccarmi da questa convinzione limitante io — per me stessa — continuo a valutarmi in base a questo criterio e a non sentirmi mai abbastanza. Tutto quello che vorrei è capire come andare verso

LEGGI DI PIU' »
razionalità ed emozioni
Darkside

Quando la razionalità non sa accogliere le emozioni

Ti consideri una persona razionale? Io assolutamente, decisamente sì. Una delle mie affermazioni preferite su di me è “sono la quintessenza della razionalità”. È una delle verità inconfutabili che mi sono raccontata per anni: sono una persona di testa, votata alla dea ragione, c’è poco da fare. Non era qualcosa di cui mi lamentavo o di cui andavo fiera. Per me era un dato di fatto, una caratteristica della mia

LEGGI DI PIU' »
dipendenza dai pensieri negativi
Darkside

Hai una dipendenza dai pensieri negativi?

Quando ero un’adolescente tormentata, spingevo spesso i miei pensieri al tragico. Eventi catastrofici e vaghi presagi di morte facevano parte del mio scenario immaginifico a metà tra il romanzo gotico e le storie strappalacrime. La piccola fiammiferaia che c’era in me era molto artificiosa e aspirava a morire dopo una vita dissipata e bohémien piuttosto che crepare in un sanatorio per tubercolotici — sì, leggevo troppi romanzi ottocenteschi. I miei

LEGGI DI PIU' »
amare te stessa non è un dovere
Selflove

Amare te stessa non è un dovere

Amare te stessa non è un dovere. Siamo tutte d’accordo sul fatto che sarebbe meraviglioso vivere in un mondo in cui ogni donna possa avere rispetto di sé e un’alta considerazione del proprio valore come persona, un mondo in cui ciascuna di noi sia in pace con il proprio corpo, non venga bullizzata né derisa né giudicata per il suo aspetto o per la sua personalità. Ma non viviamo nel

LEGGI DI PIU' »
sono una sognatrice con i piedi per terra
Cara Giò

Sono una sognatrice, è un problema?

Cara Giò, sono una sognatrice ma tutti mi criticano per questo. Dicono che, a quarant’anni, devo vivere con i piedi per terra, altrimenti non riuscirò mai a realizzare niente di buono nella vita. Hanno ragione? Come faccio a essere più pragmatica senza snaturarmi? F. Cara F., Il fatto che tu sia una sognatrice non vuol dire che tu abbia perso il contatto con la realtà o che tu non sia

LEGGI DI PIU' »
arrivederci-mortifera
Mortifera

Arrivederci, Mortifera!

Mortifera è il mio darkside. Con lei ho iniziato un dialogo un po’ scanzonato, che mi ha permesso di conoscerla e di entrare in connessione con una parte importante di me. Mortifera è una ragazza poco più che adolescente, che ha uno sguardo disincantato sulla vita e un ego smisurato. Si esprime con espressioni colorite, attingendo talvolta al dialetto napoletano. Mortifera, detta Morty, mi rompe sempre le scatole su qualunque

LEGGI DI PIU' »
scrivi-le-tue-regole-di-vita
Selflove

Scrivi le tue regole di vita

Quando scrivi le tue regole di vita, sei al centro di una vita che sia davvero tua. Ma cosa vuol dire scrivere le regole della propria vita? Qualche giorno fa, durante una sessione, una mia cliente mi parlava della difficoltà di doversi sempre conformare alle regole degli altri. Come se, a sapere cos’era meglio per lei, fossero i genitori, il suo ex marito, le amiche e persino le maestre di

LEGGI DI PIU' »
vederti sotto una nuova luce
Selflove

Come puoi vederti sotto una nuova luce?

Parlo spesso con le mie clienti dell’importanza di cambiare prospettiva su di sé, di vedersi sotto una nuova luce. Per tutta la vita il nostro sguardo su di noi è impietoso, poco accogliente, critico — quando non ipercritico — e spesso condizionato dallo sguardo dell’altro da noi. O, se vogliamo essere oneste con noi stesse, dal modo in cui pensiamo che gli latri ci vedono. Quando proviamo a cambiare quello

LEGGI DI PIU' »

Non perdiamoci di vista! Iscriviti alla mia newsletter

La mia newsletter si chiama Bianca e volta e raccoglie le mie riflessioni su luci e ombre. È un’email ma, sotto sotto, vorrebbe essere una pagina scritta a mano. La invio il 17 di ogni mese, sempre che non mi svegli con il piede storto o la luna di traverso. In quel caso, potrebbero esserci dei ritardi. Scherzo! Era per farti sentire il brivido dell’imperfezione – che figata!

Iscrivendoti alla mia newsletter, sarai la prima a essere informata sulle novità che ho pensato per te. In più, riceverai in regalo “Bau-House Tips – le otto dritte del mio cane Athena per vivere scodinzolando”. È un file scaricabile con suggerimenti ed esercizi pratici per riappropriarti di un po’ di spensieratezza. Non vedi l’ora di leggerlo? Compila il form d’iscrizione: